Tag

,

–  Senti, ma la storia della tua gaffe con il tuo capo mi ha fatto ammazzare dalle risate.

–  Ma come ti permetti!

–  Non ti incavolare, ma non potevo più resistere alla tentazione di raccontarlo a Giuseppe.

–  Ma chi ti credi di essere?

–  Non vedo cosa c’è di male.  Non è stato intenzionale. Io non sono il tuo nemico.

–  Lasciamo stare.  Mi hai tirato fuori dai guai tante volte ma non raccontare più in giro la mia gaffe con il capo. È roba vecchia.

–  Allora, sai, mi rendo conto che non è stato un granché quello che hai fatto…

–  Basta! Magari lasciamolo perdere solo per un minuto!

–  Dai, lasciamo stare.

 

Annunci